Accedi al sito
Serve aiuto?

rilievi legali e forensi con LASER SCANNER

nuova tecnologia di rilievo a supporto di procedure legali ed investigative:

 

In pochissimi minuti i sistemi di misura Laser Scanner sono in grado di restituire dati accurati di rilievo della scena oggetto d’indagine (la scena di un crimine, di un sinistro o di un qualsiasi luogo oggetto di vertenza).

Questi dati permettono un valido e preciso supporto alle fasi di analisi investigative (ad esempio di una scena di un crimine) “congelando” la scena scansionata con la totalità delle informazioni registrate e documentando lo stato di fatto in modo del tutto completo e fedele.

Dalla scena scansionata diventa possibile creare tavole 3D, piante, sezioni, ma anche più semplicemente, visualizzare la nuvola di punti di rilievo dalla quale è possibile visionare e misurare direttamente i dati di interesse (anche a distanza di tempo dal rilievo).

Assieme alla nuvola di punti viene eseguita una sequenza fotografica a 360° che viene “spalmata” sopra la nuvola di punti colorandola con i colori reali degli oggetti.

Le informazioni ottenute con il rilievo Laser Scanner, per come vengono acquisite, rappresentando fedelmente lo stato di fatto, possono essere ritenute giuridicamente affidabili e quindi utilizzabili in fase di dibattimento.

 

Le caratteristiche principali che fanno preferire l'utilizzo di tale tecnologia in ambito giuridico, legale ed investigativo sono:

  • Affidabilità e precisione delle misure;
  • Conservazione dello stato dei luoghi nel tempo;
  • Possibilità di rilevare porzioni di luoghi di qualsiasi tipo e dimensione.

I benefici dell’utilizzo del Laser Scanner sono:

  • Rilievo non invasivo (non è necessario raggiungere fisicamente gli oggetti da misurare);
  • Completezza assoluta di informazioni (la strumentazione rileva tutto quanto è visibile);
  • Modellazione e visualizzazione tridimensionale della realtà;
  • Assoluta libertà di scelta dei punti interessanti durante la restituzione grafica del rilievo;
  • Tempi di rilievo estremamente ridotti ed eseguibili anche da un solo operatore;
  • Tempi di restituzione notevolmente ridotti grazie alla geo referenziazione automatica delle "nuvole di punti";
  • Mobilità in campo facile e veloce grazie all’installazione dell’apparato su apposito treppiede che puo’ raggiungere fino 5 mt di altezza rendendo possibile aumentare il raggio di portata delle misure, diminuendo in questo modo il numero di stazionamenti e, conseguentemente, il tempo necessario per l’esecuzione del rilievo.

 

Il Laser Scanner in dotazione è il FARO FOCUS 3D X330 ed ha le seguenti caratteristiche tecniche:

- Raggio di azione: 0,6 – 330 mt;

- Velocità di misurazione: fino a 976.000 punti / secondo;

- Errore di linearità: ± 2mm;

- Macchina fotografica a colori integrata: fino a 70 milioni di pixel;

- Classe laser: Laser classe 1 a differenza di fase;

- Multi‐Sensor: GPS, bussola, sensore di altezza, compensatore biassiale;

- Controllo dello scanner: tramite display touchscreen e WLAN.

Video di un piccolo rilievo di un prospetto di una cascina con indicate le caratteristiche del Laser Scanner in dotazione: